Modena Reggio Emilia • Calendario

MeteoViaggio. Meteorologi per un giorno – Modena

Scritto da Luca Lombroso - Sofia Costanzini - Francesca Despini il . Pubblicato in

Sto caricando la mappa ....

Età consigliata
7 - 9 Anni

Data / Ora
Data - 18 Mar 2023
Ore - 15:00 - 16:00

Luogo
Osservatorio Geofisico di Modena
Piazza Roma 22
Modena

Descrizione

Il clima della Terra sta cambiando, lo sappiamo. Ma sapevi che anche il clima dell’Italia e delle sue città come Modena sta subendo grandi trasformazioni? Lo confermano i dati meteorologici raccolti dall’Osservatorio Geofisico di Modena. Come vengono raccolti e studiati questi dati? Ce lo racconteranno tre esperti meteorologi che lavorano all’Osservatorio, che ci parleranno anche delle azioni concrete da mettere in atto per contenere e contrastare i cambiamenti climatici, perché tutti possiamo fare la nostra parte modificando le nostre abitudini quotidiane.

N.B. L’Osservatorio si trova nella torre di levante del Palazzo Ducale di Modena (guardando il palazzo è la torre di destra). La salita alla torre è di circa 150 scalini e non ci sono dispositivi per la salita di persone con difficoltà motorie. Si raccomanda pertanto un buono stato di salute. Lezione a numero limitato di partecipanti. 

Luca Lombroso - Sofia Costanzini - Francesca Despini - Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"

Luca Lombroso è Meteorologo AMPRO, divulgatore ambientale, conferenziere e scrittore. È tecnico meteorologo presso l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Università di Modena e Reggio Emilia. È consulente meteorologo, fra gli altri, per l’Aeroporto di Bologna, la Cineteca di Bologna e Babbo Natale. Personaggio e meteorologo televisivo, dopo i successi a Che Tempo Che Fa (Rai 3 dal 2003 al 2007), attualmente in TV collabora con Licia Colò su TV 2000. È autore di vari libri, l'ultimo "Attenti al Meteo. Tornado, alluvioni, grandine e saette" Edizioni Artestampa. Ha partecipato a vari “vertici sul clima” delle Nazioni Unite, fra cui la storica COP 21 in cui è stato approvato l'Accordo di Parigi e la COP26 di Glasgow. Ha ricevuto vari premi, fra cui “Bilancia d’oro” 2006 e nel 2013 “Un Bosco per Kyoto”. Mangia cibo locale e biologico, ha il fotovoltaico, va spesso in bicicletta. Il suo sogno per il futuro è vivere come “nomade digitale” ad emissioni zero nelle foreste della Costa Rica. Sofia Costanzini è tecnico di ricerca presso l’Università di Modena e Reggio Emilia sul tema della sostenibilità. I suoi ambiti di ricerca includono lo sviluppo di modelli per la valutazione dell’esposizione delle persone a diversi contaminati, i Sistemi Informativi Geografici, il telerilevamento ambientale, la modellistica atmosferica e la bonifica di siti contaminati. E’ appassionata di climatologia e meteorologia, si occupa assieme agli altri colleghi dell’Osservatorio Geofisico dello studio dei cambiamenti climatici. Francesca Despini è tecnico di ricerca presso l’Osservatorio Geofisico di Modena, del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”. I suoi interessi di ricerca riguardano soprattutto il telerilevamento, ovvero l’analisi di dati satellitari o aerei per applicazioni in campo ambientale come lo studio del fenomeno dell’isola di calore urbana o la mappatura di edifici con coperture in cemento amianto. Si occupa di divulgazione scientifica sui temi della sostenibilità ambientale e dei cambiamenti climatici.
Unijunior | Università per Bambini

Sei un’azienda e credi nel nostro progetto? Sostienici!

Per molti ragazzi Unijunior è un sogno divenuto realtà ma per continuare ad esistere … ha bisogno anche del tuo supporto!
Molte aziende hanno già compiuto il primo passo e si sono uniti alla nostra grande famiglia! Contattaci e richiedi informazioni! GRAZIE!

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY